VIAGGIO NEL BASSO LAZIO
StellaStellaStellaStella
DALL'11 AL 15 GIUGNO 2019
Viterbo - Tarquinia - Terracina - Sermoneta - Sperlonga - Gaeta - Formia - Civita di Bagnoregio

11/06/2019: ISEO/BRESCIA – VITERBO

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti ad ISEO/BRESCIA presso la sede stabilita, sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza per VITERBO con soste di ristoro lungo il percorso. All’arrivo PRANZO LIBERO. Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita alla città dei Papi che conserva un ricco patrimonio storico – artistico. Si potrà ammirare il Palazzo dei Papi, il Duomo e la splendida Piazza San Lorenzo con gli antichi palazzi, il quartiere Medievale di San pellegrino che conserva gli originali profferli del XII-XIII sec. Al termine della visita  sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

12/06/2019: VITERBO – TARQUINIA – TERRACINA

Dopo la prima colazione in hotel partenza per TARQUINIA. All’arrivo incontro con la guida per la visita del centro storico con la Necropoli Etrusca patrimonio Unesco che custodisce le meravigliose Tombe Dipinte. PRANZO IN RISTORANTE. Nel pomeriggio proseguimento per TERRACINA. All’arrivo sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

13/06/2019 : TERRACINA –SERMONETA – TERRACINA

Prima la prima colazione in hotel incontro con la guida per la visita di TERRACINA: visita al celebre Tempio di Giove Anxur, Tempio romano costruito sul monte S. Angelo. Il santuario giunto fino a noi dopo il rifacimento in epoca sillana, comprende una terrazza superiore detta campo trincerato, e una terrazza inferiore, che ospita il grande tempio ed il santuario oracolare. Verso ovest si denota una terza terrazza dove vi sono una serie di camere con il soffitto a volta, ornate da affreschi. La città è situata nella zona agro pontina al bordo meridionale della pianura stessa sulla costa tirrenica; essa si sviluppa da una propaggine del Monte S. Angelo, dove giace il centro storico, fino al lungo mare Circe. E’ tradizionalmente suddivisa in una città alta dove sorge il centro cittadino con acropoli ed una città bassa, frutto di una prima espansione in epoca romana verso il porto. Gli edifici più importanti sono la cattedrale di S. Cesario, Chiesa di S. Giovanni, chiesa del Purgatorio e castello del Frangipane. PRANZO IN RISTORANTE. Nel pomeriggio partenza per SERMONETA e sosta per la visita al magnifico e superbo Castello con le sue torri e i suoi ponti. Centro medievale dominante la pianura pontina, appartenne inizialmente ai Conti di Muscolo e successivamente ai Caetani. La formazione e lo sviluppo urbano del centro collinare, interamente costruito in pietra locale, è circondato da una cinta muraria aperta su cinque porte. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

14/06/2019: TERRACINA - SPERLONGA – GAETA – FORMIA – TERRACINA

Dopo la prima colazione in hotel partenza per SPERLONGA. All’arrivo incontro con la guida e passeggiata nel pittoresco centro storico che deve la sua struttura urbana “arroccata” alle antichissime necessità di difendersi dai corsari che venivano dal mare. A seguire visita del bellissimo centro storico e golfo di GAETA. Possibilità di visitare la Montagna Spaccata, uno dei luoghi più suggestivi di Gaeta sia da un punto di vista naturale, per la magia delle tre fenditure del promontorio a strapiombo sul mare, sia per la presenza del Santuario della SS. Trinità, presso cui anche diversi pontefici si sono recati a pregare nel corso del tempo. Una scalinata di 35 gradini conduce alla profonda fenditura centrale nota come Grotta del Turco. Lungo una stretta spaccatura di roccia è possibile notare, sulla parete di destra, un distico latino affiancato dalla cosiddetta Mano del Turco, cioè la forma di una mano. Secondo la leggenda, essa si sarebbe formata quando un marinaio turco miscredente si appoggiò alla roccia, la quale divenne miracolosamente morbida sotto la sua pressione formando l'impronta della mano.

PRANZO IN RISTORANTE sullo splendido Golfo di Gaeta con menu a base di pesce. Nel pomeriggio trasferimento a FORMIA e visita guidata della città con una lunga e poderosa cinta di mura poligonali, conservate in parte sulla costa e in parte nel quartiere di Castellone. Numerosi resti di ville romane testimoniano che il luogo era assai apprezzato dai Romani. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

15/06/2019: TERRACINA – CIVITA DI BAGNOREGIO “La città che muore” – ISEO/BRESCIA

Prima colazione in hotel. Alle ore 08:00 partenza per CIVITA DI BAGNOREGIO. Alle ore 11:30 circa arrivo a Civita, incontro con la guida per la visita. E’ un esempio di meraviglia unico nel suo genere. Unita al mondo solo da un lungo e stretto ponte, la "Città che muore", ormai da tempo così chiamata a causa dei lenti franamenti delle pareti di tufo, racchiude un ciuffo di case medioevali ed una popolazione di pochissime famiglie. Appoggiata dolcemente su un cucuzzolo, la cittadina sovrasta imperiosamente l'immensa vallata sottostante, offrendo così al turista un incantevole e indimenticabile scenario. PRANZO LIBERO. Al termine sistemazione in pullman ed inizio del viaggio con soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE – EURO 595,00

Supplemento camera singola: Euro 105,00  totali per persona

La quota individuale comprende

*Viaggio a/r in pullman Gran Turismo 36 posti a disposizione per tutto il tour – IVA – pedaggi autostradali e parcheggi inclusi

*Sistemazione in hotel cat. 4 STELLE a Viterbo e TERRACINA in camere doppie con servizi privati

*Trattamento di PENSIONE COMPLETA dalla cena dell'11/06 alla colazione del 15/06 - con pasti in ristorante come da programma (MENU 3 PORTATE) 

*In hotel a Terracina PRIMA COLAZIONE A GRAN BUFFET DOLCE E SALATO

*Bevande ai pasti (1/4 vino + ½ acqua minerale per persona a pasto)

*Navetta privata a/r per Civita di Bagnoregio

*Visite guidate come da programma (1 pomeriggio Viterbo + 1 mattino Tarquinia + 1 intera giornata Terracina/Sermoneta + 1 intera giornata Sperlonga/Gaeta/Formia + 1 mattino Civita di Bagnoregio)

*Vitto ed alloggio autista

*Assicurazione ACI GLOBAL (assistenza persona – bagaglio)

*Omaggio TRAVEL SIA

La quota individuale non comprende
  • Facchinaggi, mance, guide non menzionate, INGRESSI, pranzi in a/r, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “ la quota comprende”

 

  • Ingressi esclusi e da pagare in loco (salvo aumenti):
  • Terracina - Tempio di Giove Anxur: Ridotto Euro 3,00 (over 65 anni  - gruppi minimo 10 persone)

  • Civita di Bagnoregio: Euro 5,00 per persona

  • Viterbo: Palazzo Papi: Euro 4,00 per persona

  • Tarquinia: Necropoli  Euro 8,00 per persona

  • Sermoneta: Castello Caetani: Euro 6,00 per persona