MOLISE: Nella Terra dei Sanniti alla scoperta di borghi e sapori antichi
StellaStellaStellaStella
Dal 10 al 14 Settembre 2018

TOUR MOLISE - 10 – 14 Settembre 2018

“Nella Terra dei Sanniti alla scoperta di borghi e sapori antichi”

10/09/2018: BRESCIA – TERMOLI – CAMPOBASSO  

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore :

h. 04 :30 VIA LAMARMORA – BRESCIA

sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza per il MOLISE con soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo del gruppo per Pranzo in Abruzzo. Proseguimento del viaggio e sul percorso sosta a Termoli. Incontro con la guida e visita di Termoli, all'antico borgo medievale marinaro, delimitato da un muraglione che cade a picco sul mare. Circondato da mura e torrioni a strapiombo sul mare, fatti erigere da Federico II. Visita esterna al castello Svevo e alla Cattedrale di S. Basso. Trasferimento in hotel a Campobasso.  Sistemazione nelle camere riservate.  Cena e pernottamento. 

11/09/2018: CAMPOBASSO – AGNONE – FROSOLONE – CASTELPETROSO – CAMPOBASSO

Prima colazione in hotel. Escursione ad Agnone, caratteristico centro dell'alto Molise ricco di opere d'arte, di artigianato e gastronomia tipica. Arrivo nella cittadina. Visita alla più Antica Pontificia Fonderia di Campane del mondo con spiegazione, da parte di un esperto artigiano, delle diverse fasi della lavorazione delle campane con le antiche e suggestive tecniche della fusione del bronzo. Visita al museo della Campana. Visita ai principali monumenti del centro storico e sosta in un caseificio artigianale per degustare le famose stracciate e caciocavalli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a  Frosolone, importante centro turistico e artigianale, conosciuto per la produzione di arnesi da taglio. Visita del centro storico e dei principali monumenti tra i quali la Chiesa di S. Maria Assunta, risalente al secolo XIII. Sosta presso un “coltellinaio” con possibilità di assistere alla forgiatura e lavorazione di coltelli, forbici ecc. Visita al Museo dei Ferri Taglienti dove sono conservati centinaia di oggetti di valore storico e artistico + casa del pastore. Sosta a Castelpetroso per la visita al Santuario dell’Addolorata, costruita in fantasioso stile gotico, dove nel 1888 avvennero le prime apparizioni della Madonna Addolorata. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

12/09/2018 : CAMPOBASSO – SEPINO – ALTILIA – CASALCIPRANO – CAMPOBASSO

Prima colazione in hotel. Visita guidata di Campobasso per visita guidata al nucleo storico, al Castello Monforte e all’interessante Museo Sannitico che conserva reperti appartenenti a questo illustre popolo. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio escursione a  Sepino. Sosta ad Altilia per la visita all’area archeologica di “Saepinum”. In questo grandioso complesso di scavi è possibile osservare il nucleo sannitico primitivo con le sue mura ciclopiche e il nucleo romano (Saepinum) sostituitosi al primo dopo che i Sanniti vennero sconfitti dai Romani. Proseguimento per Casalciprano con un centro storico immutato nel tempo e in esso si sviluppa un originalissimo museo della memoria contadina a cielo aperto. Rientro in hotel. Cena tipica molisana e serata animata con musica. Pernottamento.

13/09/2018 : CAMPOBASSO – SCAPOLI – CASTEL SAN VINCENZO – ISERNIA – CAMPOBASSO

Prima colazione in hotel. Escursione nella Valle del Volturno. Escursione a Scapoli (nota per la tradizionale produzione della “Zampogna” ), sosta per la visita al piccolo ma interessante Museo della Zampogna. Proseguimento per Castel S. Vincenzo. Visita all’Abbazia di S. Vincenzo al Volturno ed al collegato “Parco archeologico” agli unici ed esclusivi scavi archeologici che hanno dato l’opportunità di studiare , a livello europeo, le attività di una delle più importanti istituzioni monastiche di età carolingia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta ad Isernia, e visita ai principali monumenti della città. Trasferimento alla “Pineta” per la visita al “Villaggio preistorico dei primi uomini europei” dove sono avvenuti i ritrovamenti del “Homo Aeserniensis” con visita al museo paleolitico “Homo Aeserniensis” che conserva i reperti del villaggio. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

14/09/2018 : CAMPOBASSO – FERRAZZANO – BRESCIA

Prima colazione in hotel. Breve visita di  Ferrazzano: il Paese è considerato la sentinella del Molise per la sua posizione di controllo sia su Campobasso che sulla vallata. Nel paese vi è la chiesa romanica dell'Assunta e il Castello Carafa che nel 1600 divenne di proprietà dei De Curtis, proprio della famiglia del celebre Totò. Attualmente è di privati e non è visitabile. Inoltre il paese è noto per aver dato i natali all’attore Robert de Niro. Splendida la visuale dai vari belvedere. Ore 10,30 partenza per il rientro. Pranzo a base di pesce sulla costa. Fine dei servizi. Partenza per il rientro. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in serata.

  • INGRESSI INCLUSI: Museo della campana a d Agnone; Museo dei ferri Taglienti e casa del Pastore con degustazione a Frosolone; Museo Sannitico Campobasso; Museo a cielo aperto della civiltà Contadina a Casalciprano; Museo della Zampogna a Scapoli; Museo “Homo Aeserniensis” ad Isernia
Prezzi e disponibilità

MINIMO 30 PAGANTI       EURO 670,00

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 95,00

  • SUPPLEMENTO ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO BASE  € 20,00
  • SUPPLEMENTO ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO PLUS  € 45,00

N.B. ASSICURAZIONE DA FARE CONTESTUALMENTE ALLA PRENOTAZIONE

La quota individuale comprende
  • Bus Gran Turismo – IVA, pedaggi e parcheggi inclusi – incluso autista di spinta
  • Sistemazione in  hotel 4**** a Campobasso in camere doppie con servizi; Drink di benvenuto; N° 1 pensione completa + N° 3 mezza pensioni in hotel a Campobasso;
  • N° 3 pranzi in ristorante in escursione (due primi, secondo, contorni, dessert, caffè);
  • N° 1 pranzo a base di pesce (antipastino, primo, secondo, contorni, frutta);
  • Cena tipica molisana e serata animata con musica in hotel;
  • Bevande ai pasti (vino e  acqua minerale);
  • Degustazioni dove previste;
  • Servizio di guida turistica per tutte le località;
  • INGRESSI INCLUSI: Museo della campana a d Agnone; Museo dei ferri Taglienti e casa del Pastore con degustazione a Frosolone; Museo Sannitico Campobasso; Museo a cielo aperto della civiltà Contadina a Casalciprano; Museo della Zampogna a Scapoli; Museo “Homo Aeserniensis” ad Isernia
La quota individuale non comprende
  • mance, extra personali e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”
  • Eventuale tassa di soggiorno, se applicata, verrà pagata in loco.