THAILANDIA: Bangkok, il nord ed il mare

★ ★ ★ ★ / ★ ★ ★ ★ ★

BED & BREAKFAST

Prezzi e disponibilità

DAL 14 AL 28 AGOSTO 2022 15 giorni/12 notti
Hotel cat. 3/4/5 stelle da € 2.350,00 VOLI INCLUSI

La quota individuale comprende:

  • Voli intercontinentali da/per Milano Malpensa
  • Sistemazione in hotel cat. 4 stelle a  Bangkok con trattamento di 4 pernottamenti  e prime colazioni
  • Sistemazione in Boutique Resort  a  Chiang Mai con trattamento di 1 pernottamento  e prima colazione
  • Sistemazione in hotel cat. 4 stelle a Chiang Rai con trattamento di 1 pernottamento  e prima colazione
  • Sistemazione in hotel 3/4/5 stelle a Ko Samui con trattamento di 6 pernottamenti  e prime colazioni
  • Volo interno Bagkok/Chiang Rai
  • Minitour del nord con guida parlante italiano
  • Volo interno Chiang Mai/Ko Samui
  • Volo interno Ko Samui/Bangkok
  • Assistenti locali parlanti italiano
  • Assicurazione assistenza medica, rimpatrio sanitario e danneggiamento bagaglio

La quota individuale NON comprende:

Tasse aeroportuali, extra personali, pasti non menzionati e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Servizi

Camera con balcone

Cassaforte

Adatto a coppie

TV Sat

WiFi

Minibar

Asciugacapelli

Richiedi disponibilità o informazioni senza impegno!








    Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti.

    Qualche informazione in più…

    Dal 1 giugno 2022, non è più richiesto il Green Pass né altra certificazione equivalente per l’ingresso/rientro in Italia dall’estero.

    E’ necessario il passaporto,  con almeno sei mesi di validità residua.  Per i cittadini italiani non è necessario il visto di ingresso per turismo per soggiorni inferiori a quarantacinque  giorni.

    Vaccinazioni: il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori superiori all’ anno d’età provenienti da Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione, nonché per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell’ aeroporto di un Paese in cui la febbre gialla é a rischio trasmissione.