New Year's Eve for Bikers
Capodanno in moto in Andalusia
dal 27 dicembre '21 al 4 gennaio '22

L’Andalusia è la regione più a sud della Spagna e le temperature a gennaio sono quasi primaverili da 5 (la notte) a 25 gradi. L’obiettivo di questo tour è di apprezzare la diversità dei paesaggi ed i miscugli culturali delle città originati dalle svariate colonizzazioni del passato costeggiando il Parco Nazionale della Sierra Nevada che vanta più di 20 vette sopra i 3.000 m, il picco più alto del Mulhacén raggiunge i 3.480 m.. percorreremo strade in mezzo a oliveti costeggeremo laghi ammirando un panorama incredibile, cadenzato da fiumi torrenziali, strette gole, e vallate coltivate (alpujarras). Parti con GoBiker per questa magnifica esperienza!

Tipo tour: per tutti

Fondo stradale: asfalto

Livello difficoltà: facilissimo

Km totali: circa 2.000

Passeggero: ammesso

Moto: tour adatto a tutti i tipi di moto

Pneumatico: stradale

Pernottamento: hotels 3 e 4 stelle

Sistemazione: camera con servizi privati

Trattamento: pernottamento e prima colazione

Guida: nostra guida esclusiva

Numero partecipanti: minimo 8 massimo 14

Scadenza iscrizioni: 8 dicembre 2020

1° GIORNO - 27 DICEMBRE ARRIVO A VALENCIA Arrivo a Valencia e trasferimento in hotel. Ritiro moto e bagagli.

2° GIORNO - 28 DICEMBRE VALENCIA - CAZORLA Ci dirigiamo verso est e attraverso la Sierra Mágina ci portiamo ai confini del parco naturale della Sierra de Cazorla. Il percorso si snoda a tratti veloce nelle valli pianeggianti a tratti lento con molte curve mentre attraversiamo la Sierra. Uno spettacolo unico con zone deserte e altre lussureggianti intorno ai bacini idrici creati per garantire l’acqua nei lunghi periodi di siccità. I colori e la diversità di paesaggio faranno da cornice a questo trasferimento guidato e rilassante. Infine, si arriva al Parco Naturale della Sierra de Cazorla, il più grande e importante parco naturale di tutta la Spagna, riserva della biosfera, si trovano 1.200 specie animali come il cinghiale, il daino, il cervo, la volpe, il muflone, la capra selvatica e alcuni uccelli rapaci. 200.000 ettari di fitta vegetazione e di piante come la violetta Cazorla o la Pinguicola Vallisnerifolia, una pianta carnivora. La giornata di oggi viene dedicata alla visita del Parco Naturale.

3° GIORNO - 29 DICEMBRE CAZORLA – CORDOBA Ci dirigiamo verso Ovest e attraverso la Sierra Mágina ci portiamo ai confini del parco naturale della Sierra de Cazorla. Il percorso si snoda a tratti veloce nelle valli pianeggianti a tratti lento con molte curve mentre attraversiamo la Sierra verso la città di Cordoba che nasce ai piedi della Sierra Morena. Vi arriveremo nel pomeriggio ed è prevista una breve visita della città

4° GIORNO - 30 DICEMBRE CORDOBA – STRETTO DI GIBILTERRA Passando per Siviglia ci dirigiamo verso l’estremità meridionale e pernotteremo vicino alla rocca di Gibilterra, promontorio della penisola iberica attualmente possedimento del Regno Unito, che si trova all'imboccatura orientale dello stretto. Lo stretto costituisce il punto di maggior vicinanza tra l'Europa e l'Africa. Nell'antichità le due località che si fronteggiano ai due lati dello stretto (le Colonne d'Ercole) si chiamavano Calpe e Abyla (rispettivamente, le citate Gibilterra e Ceuta, oggi importanti porti). 

5° GIORNO - 31 DICEMBRE GIBILTERRA – GRANADA Ci si avvia verso la monumentale città di Granada, ubicata ai piedi del versante nord-ovest della Sierra Nevada, fu fondata dai Romani con il nome di Illibris ed è famosa per il suo fascino ispano-mediorientale. Insieme ai giardini del Generalife e all’Albayzin, l’Alhambra è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Inoltre, la città, vanta una cattedrale rinascimentale risalente al XVI secolo intorno alla quale si trovano numerose testimonianze del passato moresco, ebraico e cattolico

6° GIORNO - 01 GENNAIO GRANADA – TABERNAS VISITA DEI SET CINEMATOGRAFICI Lasciamo la bella città per dirigerci verso il Parco Nazionale della Sierra Nevada percorrendo una bellissima strada ci dirigiamo verso il famoso deserto di Tabernas, l’unico vero deserto europeo. Girovaghiamo all’interno del Deserto di Tabernas nella la zona più arida dell’Europa occidentale Ubicata a nord di Almeria, la sua geomorfologia ricorda il vecchio far west, colline erose dal vento, vegetazione sofferta, canyon e letti di fiumi in secca. Tutto questo ha fatto da sfondo ai famosi film western come "Per un pugno di dollari", “C’era una volta il west”, “Per qualche dollaro in più” e "Spaghetti western", diretti dal grande Sergio Leone e con musiche del geniale Ennio Morricone. Ci sarà da ridere e fotografare.

7° GIORNO - 02 GENNAIO TABERNAS CARTAGENA Oggi con una tappa di avvicinamento a Valencia ci apprestiamo a lasciare l’Andalusia non prima di aver percorso una strada mozzafiato che passa per Velefique, poi si prosegue verso la costa per raggiungere Cartagena.

8° GIORNO - 04 GENNAIO RIENTRO IN ITALIA Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

Prezzi e disponibilità

Dal 27 Dicembre 2021 al 4 Gennaio 2022

Quote di partecipazione, MINIMO 8 partecipanti:

Conducente moto propria in camera doppia € 1.280
Passeggero veicolo proprio in camera doppia € 1.180
Trasporto moto dall’Italia  con minimo 6 moto €    850
Suppl. Singola €    350
Quota d’iscrizione €      65

 

La quota individuale comprende
  • Accompagnatore in moto dello Staff Go Biker
  • 8 pernottamenti in hotel categoria  4 stelle con prima colazione
  • Furgone con autista dello Staff Go Biker a seguito del gruppo per il trasporto bagagli ed eventuale recupero mezzi in avaria
  • Trasporto bagaglio e servizio di recupero mezzi in avaria con veicoli dell’organizzazione.
  • Gadget di viaggio
  • Materiale informativo
  • Tracce GPX dell’Itinerario
  • Assicurazione medico – Bagaglio

La quota servizio trasporto moto e bagagli comprende:

  • Costo delle operazioni di carico/scarico in Italia e in Spagna.
  • Costo del trasporto nei paesi attraversati.
  • Pedaggi autostradali.
  • Costo produzione documenti di trasporto.
  • Tasse locali e percentuali di servizio.
  • Etichette per moto e bagagli.
La quota individuale non comprende
  • Volo di Andata e Ritorno Italia – Valencia – Italia
  • Il carburante e tutto quanto non indicato ne “le quote comprendono”.
  • I pasti
  • Parcheggi Hotel (dove richiesto)
  • Pedaggi