Alla scoperta della GIORDANIA – partenze 2024

★ ★ ★ ★ / ★ ★ ★ ★ ★

VIAGGIO NELLA TERRA DEI NABATEI

PENSIONE COMPLETA

Prezzi e disponibilità

Partenze 2024

19 – 26 Ottobre

9 – 16 Novembre

QUOTA PER PERSONA EURO 1.950,00
SUPPLEMENTO SINGOLA EURO 540,00

La quota individuale comprende:

  • Trasposto con voli di linea Turkish Airlines da Venezia
  • Trasporto in franchigia Kg 23 con un solo bagaglio in stiva, bagaglio a mano 10 Kg
  • trasporti interni con pullman come da programma
  • Visite ed escursioni come indicato nel programma, ingressi inclusi
  • Sistemazione in camere doppie con servizi, in hotels 4*/5* Stelle locali
  • Pensione Completa: pasti come da programma dalla prima colazione del 2° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno ❖ Bevande incluse: 0,30 l. di acqua minerale a pasto per persona
  • Auricolari/Radioguide incluse durante tutto il tour dal 2° al 7° giorno incluso
  • Jeep Safari in 4X4 di 3 ore nel deserto Wadi Rum
  • Accompagnatore/Guida locale esperta per assistenza durante tutto il tour
  • Visto collettivo giordano (verrà apposto nel passaporto all’aeroporto di Amman)
  • Gadget Deluxe da viaggio (1 zaino, 1 pochette a coppia + guida + etichette bagaglio)
  • Assistente Esclusivo in Aeroporto a Venezia per le operazioni di check-in/imbarco
  • Assicurazione medica/bagaglio Nobis (massimale Mondo Euro 50.000)

La quota individuale NON comprende:

  • Tasse aeroportuali (soggette a riconferma fino a 21 giorni prima della partenza) € 322,00
  • Premio Assicurazione Annullamento “VIAGGIA PROTETTO” da calcolare per persona il 4,25% sull’ importo TOTALE del viaggio (facoltativo)
  • Facchinaggio
  • mance (da consegnare in loco alla guida, consigliamo euro 30 per persona)
  • bevande extra
  • extra personali in genere e quanto non espressamente indicato nel programma

Richiedi disponibilità o informazioni senza impegno!








    Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti.

    Qualche informazione in più…

    OTTIMI VOLI TURKISH AIRLINES DA VENEZIA – TOUR DI 8 GIORNI – HOTEL 4*/5* – INGRESSI INCLUSI – PENSIONE COMPLETA – AURICOLARI/RADIOGUIDE PER TUTTO IL TOUR – ACCOMPAGNATORE/GUIDA LOCALE PARLANTE ITALIANO

    Programma dettagliato in Agenzia

    DOCUMENTI PER INGRESSO IN GIORDANIA: Per entrare in Giordania è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità residua dalla data di rientro dal viaggio. Il visto giordano verrà apposto direttamente all’arrivo in aeroporto ad Amman.

    Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea TK1872 alle ore 14:00 per Istanbul. Arrivo previsto alle ore 17:35 e proseguimento con volo TK812 alle ore 21:15 per Amman. Arrivo previsto alle ore 23:30 e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale e trasferimento in pullman in hotel in città ad Amman. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

    Prima colazione in hotel. Al mattino partenza verso la splendida città di Jerash, città situata nel nord di Amman. E’ l’esempio meglio conservato della civiltà romana. Le rovine sono state accuratamente conservate, con la città moderna che si estende a ovest delle antiche mura della città di Jerash. Parte delle Decapoli (le dieci grandi città romane d’Oriente) è stata definita come la “Pompei d’Oriente” per il suo stato unico di conservazione, considerata una delle città romane più importanti e meglio conservate del Vicino Oriente, con teatri, chiese, templi (Zeus e Artemide), un ninfeo e strade colonnate. Pranzo in ristorante locale di Jerash. Nel pomeriggio proseguimento verso Ajloun, una città collinare nel nord ovest di Amman, per una visita del famoso Castello di Ajloun. Questo suggestivo sito si trova in una delle regioni più belle della Giordania, grazie al clima mediterraneo, con le sue montagne famose per la loro vegetazione lussureggiante e fitte foreste verdi e luoghi escursionistici. In cima, si notano le imponenti rovine del castello del XII secolo. Rientro ad Amman per cena e pernottamento in hotel.

    Prima colazione in hotel. Partenza alle ore 7.30 verso l’Iraq al-Amir, che significa “Grotte del Principe”. Le grotte sono collegate da una galleria lunga 300 metri, da cui si gode anche di uno spettacolare panorama del paesaggio. Rientro ad Amman, dove inizierà la visita alla Cittadella della capitale del Regno Hashemita di Giordania. Qui si trovano anche le rovine del Tempio di Ercole. Un altro spettacolo sorprendente è il palazzo degli Omayyadi, che fu costruito nell’VIII secolo, ed ora è in uno stato completamente rovinato. Il sito ospita anche una chiesa bizantina risalente al V secolo e un Museo Archeologico Nazionale che ospita una interessante collezione di manufatti delle diverse epoche della Giordania. Continuazione con la visita al magnifico Teatro Romano di Amman, considerato per essere uno dei posti migliori da visitare in Giordania. È un anfiteatro estremamente omogeneo con una capienza di circa 6.000 posti a sedere. Pranzo in ristorante ad Amman. Nel pomeriggio si parte per Al Salt, il Museo archeologico e del folclore di Al Salt espone manufatti risalenti al periodo calcolitico, costumi beduini e tradizionali. Visita al Museo storico di Al Salt. I punti salienti sono l’ospedale evangelico, la grande moschea, la chiesa latina e il santuario di Al Khader. Il percorso vi condurrà anche ad alcuni bei punti panoramici e a pittoresche stradine secondarie dove potrete ammirare l’architettura tradizionale della città con i suoi tetti a cupola, le finestre ad arco e le porte in legno. Visita al mercato di Al Salt. Dal 2021, la città di Al Salt è diventata Patrimonio dell’UNESCO. Rientro ad Amman, per cena e pernottamento in hotel.

    Prima colazione in hotel. Partenza in pullman verso Madaba, conosciuta come la “Città dei Mosaici”. È la quinta città più popolosa della Giordania, nota per i suoi mosaici bizantini e omayyadi, presenti in edifici pubblici e privati. Visita del mosaico di Madaba, una mappa della regione risalente al VI secolo d.C., conservata nel pavimento della Basilica greco-ortodossa di San Giorgio. Con due milioni di pezzi di pietra colorata, la mappa raffigura colline e valli, villaggi e città della Palestina e del Delta del Nilo. Pranzo in ristorante a Madaba. Nel pomeriggio partenza per la visita del Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè che domina la Valle del Giordano e il Mar Morto. Proseguimento delle visite verso il Castello di Kerak; il famoso castello crociato, costruito su un altopiano triangolare. Al termine partenza verso Petra. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

    Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita delle incantevole Petra, una delle sette meraviglie del mondo, città storica e archeologica della Giordania, situata sul pendio del Monte Hor in una conca tra le montagne. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Il visitatore passa attraverso il Siq, un’immensa fenditura nell’arenaria nubiana. Si tratta di una fenditura tortuosa, lunga un chilometro, tra pareti rocciose a strapiombo che sembrano incontrarsi a più di 300 metri di altezza. Verso la fine del passaggio, l’Siq, con grande stile, compie un’ultima curva e dall’oscurità appare il monumento più imponente di Petra, el Khazneh “Il Tesoro”. Rientro in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

    Prima colazione in hotel. A soli 15 minuti da Petra, ci dirigiamo verso la Piccola Petra, nota anche come Siq al-Barid, una versione più piccola e meno affollata dell’iconica Petra, ma in passato fulcro dei commerci dei Nabatei. Esplorate gli stretti passaggi e ammirate le facciate intagliate delle tombe scavate nella roccia, la Casa dipinta, una casa nabatea ben conservata che presenta splendidi affreschi. Rotta verso il deserto di Wadi Rum, per un pranzo beduino seguito da un tour in jeep di 3 ore che vi permetterà di visitare vari siti, come la Sorgente di Lawrence. I Sette Pilastri della Saggezza: una formazione rocciosa che si dice assomigli ai sette pilastri citati nella Bibbia. Ammirate il paesaggio, apprezzate il cielo, ridete e cantate mentre ruzzolate tra le sabbie rocciose rosse del Wadi Rum. Vale anche la pena di notare che famosi produttori e registi di Hollywood di film come The Martian, Rogue One: A Star Wars Story, Transformers e Aladdin hanno scelto questo luogo come sfondo di alcune sceneggiature. Si trascorrerà poi la notte in Campo Tendato nel deserto, un momento suggestivo ed emozionante. Cena e pernottamento.

    Prima colazione in Campo Tenadato nel deserto. Rotta verso il Mar Morto, situato nella Rift Valley giordana e a circa 422 metri sotto il livello del mare, uno dei corpi idrici più salati del mondo, con una salinità del 33,7%, dove non è possibile ospitare alcuna forma di vita a causa dell’altissimo contenuto di sali e minerali. Arrivo nel resort 5stelle del Mar Morto, sistemazione nelle camere riservate e pranzo in hotel. Tempo dedicato a questo luogo davvero unico al mondo: si potrà fare il bagno nel fango terapeutico del Mar Morto, galleggiare nelle acque salate, godere di un trattamento termale o semplicemente nuotare e prendere il sole in una delle piscine del resort. Cena in hotel e pernottamento.

    Prima colazione in hotel. In tempo utile, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea TK817 alle ore 10:00 per Istanbul. Arrivo previsto alle ore 12:35 e proseguimento con volo TK1869 alle ore 17:40 per Venezia. Arrivo previsto alle ore 19:10 e fine dei servizi.

    Attenzione: le visite potrebbero subire cambiamenti nell’ordine di realizzazione anche durante il tour in corso di viaggio, garantiamo comunque sempre tutte le visite previste!

    Richiedi informazioni senza impegno!