CAPODANNO ai CASTELLI ROMANI

★ ★ ★

Ariccia: il centro focale dei Castelli Romani

MEZZA PENSIONE

Prezzi e disponibilità

Mezzi Propri Quota individuale
3 giorni in hotel 3*** 375.00 €
4 giorni in hotel 3*** 450.00 €
  • Supplemento camera singola: € 25,00 (a notte);
  • Bambini per i 3 giorni:
    • 0/1 anni: gratis nel letto con i genitori, pasti al consumo;
    • 2/9 anni: € 263,00;
    • dai 10 anni: € 338,00.
  • Bambini:
    • 0/1 anni: gratis nel letto con i genitori, pasti al consumo;
    • 2/9 anni: € 315,00;
    • dai 10 anni: € 405,00.
  • Culla: €15,00;
  • Animali: gratuito;
Ariccia è uno dei Castelli Romani più conosciuti grazie alla produzione della famosa “porchetta di Ariccia” e per le meravigliose opere del Bernini.

La quota individuale comprende:

  • 1 o 2 notti con trattamento di mezza pensione e 1 notte con trattamento di pernottamento e prima colazione in camera doppia con bagno privato in hotel 3 stelle ad Ariccia (RM)
  • cenone e veglione in hotel, bevande escluse

La quota individuale NON comprende:

  • eventuali tasse di soggiorno comunali da pagarsi direttamente in hotel
  • viaggio e trasferimenti, da effettuarsi con mezzi propri
  • quota di gestione pratica €.18,00 (a persona, non applicata a bambini minori di 12 anni), extra, bevande (salvo dove diversamente specificato), assicurazione e quanto non indicato ne “La quota comprende”

Servizi

Richiedi disponibilità o informazioni senza impegno!








    Dichiaro di avere letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti.

    Qualche informazione in più…

    Anticamente veniva chiamata Aricia e fu municipio romano. Nel Medioevo si assiste ad una progressiva decadenza della città, fino ad una sua rinascita durante la seconda metà del XV secolo sotto la dominazione dei Savelli. L’importanza archeologica di Ariccia risiede nel secolo XVI, quando divenne feudo della famiglia Chigi, che commissionò molte opere al celebre Gian Lorenzo Bernini, suo fratello Luigi Bernini e Carlo Fontana.

    Oltre che per l’importanza storica e archeologica, Ariccia è rinomata anche per le sue specialità gastronomiche, in particolare grazie alla famosa Porchetta, che si può degustare nelle caratteristiche Fraschette presenti nella cittadina castellana.

    Ariccia è uno dei sedici comuni dei Castelli Romani. Il nucleo storico della città di Ariccia è attraversato dall’antica via Appia. Il paese attuale, si è sviluppato intorno all’originario Borgo medioevale. Adagiato su una rupe di tufo è circondato da colline di origine vulcanica.

    Ariccia è immersa nel verde del parco dei Castelli Romani, la cui fitta vegetazione cela resti dell’antica civiltà romana. Infatti, si affaccia verso la boscosa Valle Aricia. Un antico bacino lacustre prosciugato dove si trovano i resti della città latina di Aricia. Oggi ne testimoniano l’antichissima storia. Il borgo è da secoli meta di numerosi viaggiatori. In questi luoghi possono ammirare l’armonica combinazione tra arte, storia e natura.

    Ariccia è nota per il complesso monumentale chigiano realizzato dal genio Barocco del Bernini. Esso, infatti, realizzò  lo straordinario complesso urbanistico di Piazza di Corte sulla quale si affacciano il Palazzo Chigi e la chiesa di Santa Maria Assunta. Il Bernini partecipò anche alla realizzazione del santuario di Santa Maria di Galloro.

    Un’altra delle maggiori attrattive di Ariccia è l’antico e maestoso Ponte. E’ da considerarsi una tra le più importanti opere di ingegneria del XIX secolo. Dal quale si gode un panorama stupendo. Ad est Monte Cavo e Parco Chigi, ad ovest il mare e buona parte della Pianura Pontina.

    Insieme al prestigio degli edifici storici e all’affascinante paesaggio, nell’epoca delle “gite fuori porta”, Ariccia è gettonata per le caratteristiche fraschette. Trattorie locali in cui è possibile gustare la tradizionale porchetta di Ariccia e l’amabile vino dei Castelli.

    L’hotel, immerso in un parco di oltre 2 ettari, con vista mare (a circa 15 Km.), è situato sulla Via Appia Nuova, nelle vicinanze del monumento Orazi e Curazi, al confine del comune di Albano Laziale, ad un passo dal centro della pittoresca Ariccia e nel cuore del Parco dei Castelli Romani.
    La vasta proprietà, pertinenza dell’Hotel, conserva rovine e costruzioni che documentano vicende storiche che hanno attraversato vari secoli, a partire dall’età romana.

    L’hotel è il posto ideale per trascorrere una vacanza a due passi da Roma, dai Laghi di Albano e di Nemi, da Castelgandolfo, da Genzano di Roma con la sua Infiorata, dal mare, immersi nella tranquillità che contraddistingue queste bellissime zone dei Castelli Romani, ricche di storia, fascino e splendidi paesaggi naturalistici.

    Le Camere

    L’hotel dispone di confortevoli camere, di varia tipologia, dalla doppia uso singola alla camera quadrupla.
    Ogni stanza è dotata di:

    • Servizi Privati
    • Telefono Diretto
    • Televisione
    • Frigobar
    • Internet WI–FI
    • Aria Condizionata

    Il Ristorante

    Il Ristorante dell’hotel, offre sale con un’ampia veduta sul parco ed è il luogo ideale per la celebrazione di banchetti e cerimonie. Delizierà i propri clienti con una cucina raffinata e gustosa di piatti stagionali e a base di carne e pesce, grazie soprattutto all’alta qualità delle materie prime utilizzate, all’esperienza e alla competenza del personale e all’estro fantasioso usato dai nostri Chef nella preparazione delle pietanze.